NON SEI ANCORA REGISTRATO?

REGISTRATI

AREA RISERVATA

Recupera password

Bacheca



05 dic 2018, 18:16

Master II Livello ANMCO - UNIFI “Clinical Competence in insufficienza cardiaca” - Edizione 2019

Anche per il 2019 verrà riproposto il Master di II livello “Clinical Competence in Insufficienza Cardiaca”, un’importante iniziativa scientifico-formativa in collaborazione con l’Università di Firenze, ideata e progettata già dal 2015. Forte dell’esperienza maturata nelle due precedenti edizioni, anche quest’anno la struttura del corso prevede una consecuzione di moduli che partendo dalla definizione dell’insufficienza cardiaca, dall’epidemiologia e dagli aspetti socioeconomici, affronteranno specificamente i grandi quadri dello scompenso. Obiettivo del Master è quello di fornire competenze professionali per lo svolgimento dell’attività specialistica richiesta per la gestione dello scompenso cardiaco acuto e cronico. Il percorso formativo del Master si basa su un modello combinato di didattica tradizionale integrato con contenuti interattivi e multimediali. La scadenza delle domande di ammissione è stata fissata inderogabilmente al 30 gennaio 2019 (per “scadenza di ammissione delle domande”, riteniamo utile precisare, che si intende la compilazione online della domanda e il versamento di € 50,00); la pubblicazione della graduatoria degli ammessi avverrà in data 15 febbraio 2019; mentre il 10 marzo 2019 sarà il termine effettivo per formalizzare definitivamente l’iscrizione, ovvero inviare tutta la documentazione richiesta nel bando e provvedere a versare l’intera quota. Le domande devono essere compilate esclusivamente online tramite il sito universitario. Crediti Formativi Universitari (CFU): 66. Coordinatori del Master: Nadia Aspromonte, Michele Massimo Gulizia, Carlo Rostagno. Sede del Corso: Dipartimento del Cuore e dei Vasi, AOU Careggi - Firenze. Periodo di svolgimento del Corso: un anno a partire da marzo 2019. Quota di iscrizione: € 3.000,00

Per maggiori informazioni clicca qui

03 gen 2018, 12:38

Master II Livello ANMCO-UNIFI “Clinical Competence in insufficienza cardiaca” - Edizione 2018

Si ripete anche per il 2018 l’esperienza di successo del Master “Clinical Competence in insufficienza cardiaca”. La struttura del corso prevede una serie di moduli che partendo dalla definizione dell’insufficienza cardiaca, dall’epidemiologia e dagli aspetti socioeconomici, affronteranno specificamente i grandi quadri dello scompenso. Obiettivo del Master è quello di fornire competenze professionali per lo svolgimento dell’attività specialistica richiesta per la gestione dello scompenso cardiaco acuto e cronico. Il percorso formativo del Master si basa su un modello combinato di didattica tradizionale integrato con contenuti interattivi e multimediali. Sono stati riaperti i termini di iscrizione e regolarizzazione delle domande di ammissione, inderogabilmente entro il prossimo 8 aprile 2018, senza pagamento di mora. Le domande devono essere compilate esclusivamente online tramite il sito universitario. CFU: 60. Coordinatori del Master: Nadia Aspromonte, Michele Massimo Gulizia, Carlo Rostagno. Sede del Corso: Dipartimento del Cuore e dei Vasi, AOU Careggi - Firenze. Periodo di svolgimento del Corso: aprile 2018 - dicembre 2018. Quota di iscrizione: € 3.000.

Per maggiori informazioni clicca qui

Allegati
03 nov 2016, 12:55

Clinical Competence in insufficienza cardiaca - Master II Livello

La struttura del corso prevede una serie di moduli che, partendo dalla definizione dell’insufficienza cardiaca, dall’epidemiologia e dagli aspetti socioeconomici, affronteranno specificamente i grandi quadri dello scompenso.

Clicca qui per avere tutte le informazioni

Allegati
26 ott 2016, 12:06

Master di I livello 2016 in Ecocardiografia Valvolare

18 ottobre / 22 Novembre
Best Western Park Hotel Piacenza

Allegati
Annunci trovati: 4

I bandi pubblicati esclusivamente sui siti aziendali e sulle gazzette regionali non verranno pubblicati. ANMCO non si assume nessuna responsabilità per l'eventuale mancata pubblicazione di bandi di concorso. Si consiglia sempre inoltre di verificare dalla fonte ufficiale.