NON SEI ANCORA REGISTRATO?

REGISTRATI

AREA RISERVATA

Recupera password

fap

in settembre primo evento di fap cardiovertita con rytmonorm. eseguita ecografia ecg tutto nella norma. continuo terapia per altri 10 gioni fino a quando non decido di rivolgermi ad un'altro specialista che mi toglie rytmonorm continuo solo con cardicor e reaptan la sera. Dopo qualche giorno altro ma modesto evento di fa cardiovertita con flecainide. Da allora assumo almarytm 100 x 2 cardico meta' compressa losartan da 100 la mattina e carducra da 2 mg la sera. Tutti gli esani, eseguite due eco vari ecg holter e tre esami sotto sforzo di cui 2 per attivita' agonistica sono risultati tutti nella norma. Purtroppo da allora vivo tutto come una emergenza medica purtroppo al punto che da 6 giorni il mio medico curante mi ha prescritto zoloft (sertralina) ore 18. Ieri sera come prescritto dal medico curante ho fatto un ecg per valutare il qtc che era 412. Vorrei un consiglio su questa terapia con zoloft abbinato ai farmaci che già assumo. Faccio regolarmente attività fisica, faccio corsa a piedi e mountain bike massimo 4 volte alla settimana. Grazie per la Vostra competenza e cortesia.

Risposta

Gent.mo, la scheda tecnica della sertralina (principio attivo dello Zoloft) riporta che "Interazioni clinicamente rilevanti possono verificarsi con altri substrati del CYP 2D6 (Nota dello scrivente: la sertralina esercita un'azione di inibizione lieve-moderata dell'enzima CYP 2D6 che rende inattiva la flecainide, aumentandone quindi, potenzialmente, i livelli nel sangue) con un indice terapeutico ristretto tra cui gli antiaritmici di classe 1C come il propafenone e la flecainide (Nota dello scrivente: la flecainide è l'Almarytm), gli antidepressivi triciclici..., specialmente se la sertralina viene somministrata ad alti dosaggi". Come tutto in medicina deve essere valutato il rapporto rischio/beneficio tenendo conto di quanto riportato nella scheda tecnica del farmaco. Cordiali saluti