NON SEI ANCORA REGISTRATO?

REGISTRATI

AREA RISERVATA

Recupera password

Angel Lanas e la vivacità intellettuale dei Cardiologi ANMCO

Image title


Nel numero di dicembre della rivista European Journal of Internal Medicine è stato pubblicato il Position Paper congiunto tra la nostra ANMCO e l’Associazione Italiana Gastroenterologi ed Endoscopisti Ospedalieri (AIGO) sul tema della terapia gastroprotettiva nei pazienti sottoposti a terapia antiaggregante ed anticoagulante (Abrignani MG, Gatta L, Gabrielli D, et al.) Gastroprotection in patients on antiplatelet and/or anticoagulant therapy: a position paper of National Association of Hospital Cardiologists (ANMCO) and the Italian Association of Hospital Gastroenterologists and Endoscopists (AIGO) (Eur J Intern Med 2020;S0953-6205(20):30424 - 6. https://doi.org/10.1016/j.ejim.2020.11.014).

Il lavoro, che riprende ed aggiorna il recente Statement Congiunto ANMCO - AIGO sullo stesso argomento, pubblicato sul Giornale Italiano di Cardiologia (Abrignani MG (Coordinatore), Zullo A (Coordinatore), Gabrielli D (Coordinatore), Documento di Consenso Intersocietario ANMCO/AIGO: gastroprotezione nei pazienti in terapia antiaggregante e/o anticoagulante (G Ital Cardiol 2020;21(3):228-241) si è prefisso di ricapitolare le attuali conoscenze relative al diffuso uso di inibitori di pompa protonica in combinazione con antiaggreganti e anticoagulanti, evidenziando le attuali conoscenze a favore o contro le interazioni tra questi farmaci e discutendone le implicazioni cliniche.

Pochi giorni fa, sulla stessa rivista, il Prof. Angel Lanas, una delle maggiori autorità mondiali sul tema, ha pubblicato un commento editoriale Proton Pump Inhibitor (PPI) co-therapy and gastrointestinal bleeding with antithrombotic drugs: a step forward but not enough (Eur J Intern Med 2021 https://doi.org/10.1016/j.ejim.2021.01.014 ), in cui ha affermato che il documento, che sottolinea l’assenza o la debolezza di prove in alcune delle raccomandazioni e la necessità di ulteriori ricerche sul tema, era necessario e benvenuto per stabilire la migliore strategia basata sulle migliori prove disponibili.
L’editoriale di Lanas è una gradita conferma della vivacità intellettuale dei Cardiologi ANMCO e testimonia l’importanza della collaborazione tra diverse Associazioni Scientifiche.