NON SEI ANCORA REGISTRATO?

REGISTRATI

AREA RISERVATA

Recupera password

Extrasistole

Salve mi chiamo Lorenzo e ho quasi 29 anni, scrivo per avere un parere, sto attraversando da un po' di tempo una fase molto difficile a livello psicologico, sono molto stressato e in ansia e avverto molto spesso extrasistole, ho fatto un po' di tempo fa l elettrocardiogramma ed è risultato a posto, mi hanno detto che probabilmente è su base ansiosa questo disturbo e mi hanno consigliato un holter per capire da dove deriva, anche se appunto mi hanno detto che è l ansia secondo loro questo disturbo, io scrivo perché ultimamente ne avverto anche 2/3 o anche 4 di fila ogni tanto è questo mi preoccupa moltissimo, lei pensa che non ci sia da preoccuparsi?...cordiali saluti e grazie Lorenzo.

Risposta

Il primo passaggio è sicuramente quello di un elettrocardiogramma ed una visita del suo medico di famiglia. Qualora egli dovesse riscontrare sospetti di patologie cardiache in atto chiederà una valutazione cardiologica. Gli ulteriori accertamenti saranno indicati, qualora necessari dal suo medico o dal cardiologo. E' comunque estremamente frequente che in condizioni di ansia si verifichino extrasistoli senza che queste siano portatrici di condizioni di pericolo.