NON SEI ANCORA REGISTRATO?

REGISTRATI

AREA RISERVATA

Recupera password

ECG HOLTER 24

GRAZIE PER LA RISPOSTA E LA PROFESSIONALITA' DIMOSTRATA, QUESTA ERA LA MIA PRIMA DOMANDA. BUONGIORNO, MI SCUSO PER LA DOMANDA MA SE' POSSIBILE CHIEDO GENTILMENTE UNA RISPOSTA: IL 9 GIUGNO 2017, HO RITIRATO IL MIO ECG HOLTER 24 ORE CON LA SEGUENTE CONCLUSIONE: RITMO SINUSALE INTERROTTO DA 5150 BEV POLIMORFI CON 25 COPPIE (R-R NON INFERIORE AL 300 MSEC). NON ARITMIE IPOCINETICHE. NON VARIAZIONI SIGNIFICATIVE DEL TRATTO ST-T. SEGUE: L'HOLTER E' STATO RICHIESTO PERCHE' L'ELETTROCARDIOGRAMMA ERA UN PO' IRREGOLARE NON MI HANNO DATO UNA SPECIFICA RISPOSTA MA DA QUESTO MI HANNO FATTO FARE L'HOLTER 24 ORE. PREMETTO CHE IL MIO CUORE E' SANO, HO 51 ANNI, 1,82, PESO 71 KG. FREQUENZA CARDIACA 88773, MEDIA BATTITI 66 BPM,MEDIA GIORNO 73 BPM, NOTTE 58 BPM, FC MAX 118, FC MIN.37 BPM, BRADICARDIA 0, PAUSE 0, BATTITI MANCANTI 0, EPISODI SOPRAVENTICOLARI 0, TACHICARDIA 0, INSTABILITA' RR 0, TERAPIA - NT. A FIRMA DI DUE DOTTORI. GRAZIE INFINITE DELLA RISPOSTA

Risposta

sostanzialmente si tratta di frequenti extrasistoli ventricolari in un cuore apparentemente sano. Se la normalità' del quadro cardiaco e' stata confermata anche da un ecocardiogramma e le extrasistoli non sono avvertite non e' necessario eseguire nulla. Se pero' l'eco non e' stato fatto e' il caso di completare gli accertamenti con questo esame. A volte le extrasistoli ventricolari si associano al prolasso della valvola mitralica. In ogni caso gli accertamenti devono essere rivisti da uno specialista cardiologo che deve fare la sintesi conclusiva