NON SEI ANCORA REGISTRATO?

REGISTRATI

AREA RISERVATA

Recupera password

Sensazione di "vuoto"

Buongiorno, Ogni tanto ho come una sensazione di "vuoto" al cuore/stomaco, come di stop e sospensione. Per ora sono episodi sporadici e di breve durata, ma ho paura che possano peggiorare col tempo. Di che si tratta secondo voi? Grazie

Risposta

Il disturbo lamentato in maniera molto generica non appare significativo o pericoloso anche se un po' fastidioso. Di solito è riconducibile ad un "salto", che noi chiamiamo extrasistole, nell'attività del ritmo cardiaco che si può avvertire anche con la palpazione del polso radiale. In genere non tende ad aggravarsi ma spesso, avendo un andamento capriccioso, può scomparire senza alcun trattamento. Può essere influenzato da alcuni cibi, dalla digestione e sopratutto da alcoolici e dal fumo e dal caffè.