NON SEI ANCORA REGISTRATO?

REGISTRATI

AREA RISERVATA

Recupera password

Outplay… Clinical Case! - IV Serie


Domanda 1

Video 1

Image title

Video 2

Image title

Video 3

Image title

Video 4

Image title

Qual è la diagnosi corretta?

RIMODELLAMENTO ANEURISMATICO POST ISCHEMICO DEL VS, in un uomo di 59 anni, affetto da cardiopatia ischemica con esiti di BPAC (AMIS su IVA e Graft venoso su IVP) e ricovero per riacutizzazione di scompenso cardiaco. Dopo un infarto miocardico acuto (IMA), generalmente transmurale, soprattutto in caso di mancata riperfusione o di riperfusione tardiva, possono verificarsi variazioni di forma e dimensioni della zona di tessuto perfusa dal vaso occluso, necrotica, che va incontro ad assottigliamento e a progressiva dilatazione in quanto incapace di contrarsi normalmente e soggetta a forze generate dal circostante miocardio vitale.

Loading...