NON SEI ANCORA REGISTRATO?

REGISTRATI

AREA RISERVATA

Recupera password

DILATAZIONE ANEURISMATICA AORTA ASCENDENTE

Buonasera, con dimensioni aorta ascendente piano bulbare d.t.;cm 4.7; tratto posto- bulbare d.t. cm 4.6;tratto medio d.t. cm ;51 x52;tratto pre - tronco arterioso anonimo d.t cm 4.1; arco aortico d.a.-p 3.7. Valvola aortica tricuspide lieve insufficienza, presione arteriosa 120/80 quindi non difficile da controllare, inoltre in famiglia ci sono stati casi di compilcanze riconducibili a tale patologia, per esempio mio padre ha subito due interventi 1° sostituzione valvola aortica,(protesi meccanica)2° sostituzione aorta ascendente. Desidero sapere se rispetto a questi dati devo sottopormi all'intervento chirurgico nell'immediato. La ringrazio anticipatamente cordiali saluti Francesco Vecchio

Risposta

Egr Signore, le linee guida internazionali pongono indicazione formale all'intervento di sostituzione dell'aorta ascendente a partire da 55 mm di diametro. Molti cardiochirurghi contestano questo limite ritenendolo troppo alto. Altri dati da prendere in considerazione sono la velocità di accrescimento dell'aorta e la superficie corporea del paziente. Sarebbe importane nel suo caso sapere se si tratta di un primo riscontro, ovvero se si conosce già la velocità di accrescimento. In conclusione ritengo che lei si stia avvicinando all'indicazione chirurgica elettiva, che diventerà formale ed urgente tra un paio di millimetri.