NON SEI ANCORA REGISTRATO?

REGISTRATI

AREA RISERVATA

Recupera password

Fibrillazione atriale asintomatica (o silente)

Mi chiedo se la fibrillazione atriale asintomatica (o silente) può essere avvertita con la semplice palpazione del polso e se può essere eventualmente riconosciuta attraverso altri sintomi – mi chiedo, inoltre, se essa è più frequente nei giovani o negli anziani - ringrazio e porgo cordiali saluti.

Risposta

Per definizione se una fibrillazione atriale è asintomatica o silente non dà sintomi. La palpazione del polso può evidenziare una irregolarità del ritmo, ma per avere certezza che si tratti di una fibrillazione atriale l'unico esame di riferimento è l'elettrocardiogramma. Ovviamente come la gran parte delle malattie cardiovascolari la sua frequenza aumenta progressivamente con l'aumento dell'età.