NON SEI ANCORA REGISTRATO?

REGISTRATI

AREA RISERVATA

Recupera password

Archivio domande - Malattie del miocardio (1)


esito rmn con contrasto

Salve,chiedo un consulto sull'esito della risonanza magnetica al cuore.Premetto che ad aprile sono stato ricoverato per 6 giorni per sospetta miocardite,diagnosi con cui sono stato dimesso.Ho preso per 5 giorni dall'11 aprile l'aspirina 500 e prendo da allora anche una pastiglia al giorno di metoprololo.Non ho alcun disturbo ora.Chiedo altresi',se,in base all'esito allegato,devo cambiare qualcosa nella mia vita futura o se si tratta di un evento episodico gestiti,curato e guarito. Referto: CINE-RM CUORE Indagine espletata con tecnica cine nei multipli piani dello spazio, completata da acquisizioni IR e PSIR dopo somministrazione di mdc paramagnetico ev. per valutazione in miocardite. Ventricolo Sinistro: di regolari dimensioni e morfologia ( VTD 130 ml; ind: 72 ml/mq). Normali gli spessori parietali ( Massa 84 gr; ind: 47 gr/mq). Conservate funzione sistolica e cinetica regionale ( FE 73%). Area focale di alterazione dell'intensità del segnale nelle sequenze T2 pesate a livello della parete antero-laterale medio-distale , ove concomita late-enhancement a distribuzione multifocale ( compatibile con il sospetto di flogosi). Ventricolo destro: di regolari dimensioni , morfologia e funzione ( VTD 134 ml; ind: 74 ml/mq; FE 69%). Atri: di normali dimensioni. Non significativi rigurgiti transvalvolari. Non versamento pericardico.

Risposta

Il referto della risonanza magnetica cardiaca è molto suggestivo per una conferma di miocardite di prob. genesi virale credo oramai in via di risoluzione. Vista la buone e conservata funzione sistolica globale ventricolare sinistro al momento proseguirei con la terapia in atto programmando opportuni controlli cardiologici.