CERCA
CERCA NEL SITO
Archivio Domande

AORTA ALLUNGATA

OGGI, ATTRAVERSO UNA LASTRA AL TORACE, MI è STATO DIAGNOSTICATO QUANTO SEGUE: non si rilevano segni di lesioni polmonari o pleuriche, l'ombra cardiaca ha dimensioni nei limiti della normalità. L'aorta toracica è allungata con sottili calcificazioni lamellari nelle pareti dell'arco e nel tratto discendente. DEVO SOTTOPORMI AD ALTRI ESAMI? POSSO STARE TRANQUILLA? GRAZIE PER LA VS. CORTESE OPINIONE


Risposta

Gentile signora
l'allungamento dell'aorta è un fenomeno abbastanza frequente nell'età non più giovanile, così come le calcificazioni parietali anche se tali modificazioni si verificano più frequentemente nelle persone che hanno fattori di rischio come lìipertensione, il fumo, il diabete( ma lei non fa riferimento però ad alcun dato anamnestico). Ad ogni buon conto le calcificazioni sono un segno di aterosclerosi che andrebbe trattata in prevenzione primaria con statine di prima generazione; si controlli la pressione e magari qualche esame di laboratorio se è da molto tempo che non ne ha fatto. L'altro esame che si può fare, senza urgenza, è una TC dell'aorta toracica per avere maggiori informazioni.


SITO "AL CUOR NON SI COMANDA"
ANMCO - Per il Tuo cuore - Campagna al Cuor non si comanda
Cardiologie Aperte
ANMCO - Per il Tuo cuore - Archivio ricette
5 x 1000
ANMCO - 5 x 1000
Newsletter
Condividi su
Segui la Fondazione "per il Tuo cuore" Onlus


Fondazione "per il Tuo cuore" - HCF ONLUS
Via A. La Marmora, 36 50121 Firenze (Italy)
Partita I.V.A. 05089700487
Codice Fiscale 94070130482